Esenti
16 aprile 2009

Ho sentito martedì sera a Ballarò che una delle tanta proposte per reperire i fondi per il terremoto dell’Aquila riguarda
un’addizionale IRPEF.
Ora, indubbiamente sarebbe una proposta sensata e già attuata per risolvere problemi di questo genere.
Dico sarebbe perchè mi sorge spontanea una domanda: ma gli evasori totali che in italia sono decisamente molti
sono esentati da aiutare la popolazione dell’Abruzzo? Perchè a pagare queste cose devono essere i soliti ovvero quelli che
già sostengo con le loro tasse buona parte dei conti italiani?
Vorrei che qualcuno mi spiegasse questa cosa così da poter dare il mio contributo serenamente.