Bodybuilding
9 novembre 2007

91b.jpgMentre viaggiamo ad una velocità che rasenta l’inverosimile questo signore (notare la “s” minuscola) continua a sparlare sperando in un esercizio fisico, che se prodotto, sicuramente non porterà a nulla di diverso da quello che abbiamo ora.
Sfortunatamente chi attualmente dovrebbe cercare di frenare un poco la velocità, magari congelando le accise, sembra non vedere il problema, forse troppo impegnato nella ricerca di tener unita un’armata brancaleone che sta portando solo danni a questo paese.
Sarebbe ora che questi signori, magari insieme, cominciassero ad occuparsi dei problemi reali lasciando ai palestarti gli esercizi fisici.